Arriva la settimana scolastica della cooperazione

BOLOGNA. Si svolgerà dal 22 al 28 febbraio la “Settimana scolastica della Cooperazione”, iniziativa nata dall’impegno congiunto di Ministero Affari Esteri, MIUR e da un consorzio di 20 ONG tra cui Amici dei Popoli e che vedrà impegnate le scuole di tutta italia.

Protagoniste saranno le scuole di 15 Regioni italiane aderenti al progetto “UN SOLO MONDO, UN SOLO FUTURO”.www.unmondounfuturo.org

Migrazioni, sovranità alimentare, economia globale saranno i temi affrontati da insegnanti e alunni grazie a numerose iniziative che coinvolgeranno gli istituti e i cittadini: si va da flash mob contro lo spreco alimentare a incontri con esperti della cooperazione, da laboratori teatrali su migrazioni e sovranità alimentare a eventi con scrittori e giornalisti.

«Questa Settimana è una grande opportunità per diffondere la cultura della solidarietà internazionale e dello sviluppo sostenibile attraverso la formazione e i processi di apprendimento: elementi che stanno alla base di una riflessione critica sulla realtà» ha riportato Samanta Musarò di COSPE, membro del Comitato scientifico di UN SOLO MONDO, UN SOLO FUTURO.

Alle iniziative previste partecipano 40 scuole primarie e secondarie dell’area metropolitana di Bologna, che coinvolgeranno oltre 200 insegnanti e circa 3000 bambini e ragazzi

Gli eventi previsti per la Settimana della Cooperazione saranno raccontati sul sito www.unmondounfuturo.org/blog.

 

@VolontariatOggi

Print Friendly