“Diritti a colori”: parte il concorso internazionale di disegno in difesa dell’infanzia

Diritti a colori

CURTATONE (Mantova). La Fondazione Malagutti onlus presenta la decima edizione del Concorso internazionale di disegno “Diritti a Colori”. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere i diritti dei bambini, onorando la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia approvata dall’ONU il 20 novembre 1989, Giornata Universale sui Diritti dell’Infanzia. L’iniziativa promuove i diritti che contrastano il coinvolgimento dei bambini nei conflitti armati. Il concorso è rivolto a tutti i bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni, che potranno partecipare esprimendo liberamente la loro creatività scegliendo tema, formato e tecnica di realizzazione del proprio disegno. Attraverso l’aiuto di volontari e delegazioni umanitarie l’iniziativa è divulgata in tutto il mondo, con una particolare attenzione per quei paesi dove è in corso una guerra.

“Diritti a Colori” organizzerà, sul territorio nazionale, iniziative che coinvolgeranno i docenti delle scuole, biblioteche, ludoteche, librerie per i bambini, negozi per bambini, associazioni di genitori, associazioni culturali, associazioni artisti musicisti e servizi sociali dei Comuni del territorio nazionale.

I disegni devono essere inviati a Fondazione Malagutti onlus, via dei Toscani 8 (46010 Curtatone, MN). Per l’Italia le date di scadenza variano a seconda della Regione di provenienza: 24 ottobre 2011 (Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria), 31 ottobre (Lazio, Abruzzo, Sardegna, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia), 7 novembre (Lombardia).

Print Friendly