DSC_9663ok

I 19 anni di Ronda Carità e Solidarietà a sostegno dei senza dimora

MILANO. Ronda Carità e Solidarietà Onlus, organizzazione di volontariato attiva dal 1998 per sostenere le persone senza dimora o in situazione di povertà estrema nel territorio milanese, festeggia i suoi 19 anni di attività. Grazie al prezioso aiuto dei numerosi volontari e al lavoro di rete con le altre associazioni del territorio, Ronda Carità e Solidarietà da 19 anni si impegna quotidianamente per aiutare chi si trova in stato di grave emarginazione sociale e offrire a tutti una seconda possibilità.

Magda Baietta, Presidente e Fondatrice dell’Associazione, afferma: «Ronda Carità e Solidarietà è nata 19 anni fa dall’impegno di alcuni amici che vedevano le persone che vivevano in strada e non riuscivano a girare la testa dall’altra parte e pensare “se la sono cercata”. I senza dimora che incontriamo ogni giorno non vivono in strada per scelta, i motivi che li costringono sono molti e spesso dolorosi. Noi di Ronda sappiamo che non possiamo salvare tutto il mondo, ma possiamo aiutare ogni persona ad avere un’altra opportunità. Crediamo fermamente che tutti hanno il diritto a un’altra chance, anche chi ha fatto degli sbagli.»

Ronda Carità e Solidarietà, durante il corso degli anni, è cresciuta notevolmente, strutturandosi con maggiori risorse, competenze e servizi per operare in maniera sempre più efficace. Diverse le iniziative in corso, a partire dall’Unità Mobile, sempre più visto come servizio di Prossimità e di Educativa di strada che, solo negli ultimi 8 anni, ha effettuato oltre 1.620 uscite per le vie di Milano, distribuendo più di 137.000 sacchetti viveri, 6.100 indumenti e 7.400 sacchi a pelo e coperte. Poi il Centro Diurno “Punto Ronda”, attivo dal 2014, che vuole essere proprio un punto, un luogo da cui ripartire: aperto 5 giorni a settimana grazie al supporto di operatori professionisti, volontari e tirocinanti che finora hanno preso in carico e sostenuto 123 persone ed effettuato 150 colloqui di orientamento. Grazie a questo supporto, è già stato possibile l’attivazione di 50 percorsi di formazione/lavoro.

Infine, il servizio di “pacco viveri” per il sostegno alle famiglie in difficoltà. Negli ultimi anni i volontari di Ronda Carità e Solidarietà hanno distribuito circa 3.000 pacchi viveri e, grazie alla collaborazione con Banco Alimentare e l’associazione Robin Foood, si è riusciti a dare alle persone aiutate con questo servizio un’alimentazione corretta, fatta non solo di prodotti a lunga conservazione ma anche di carne, pesce, formaggi, verdura, frutta, perché anche le famiglie povere hanno diritto ad avere un’alimentazione sana!

«Abbiamo davanti ancora tanti obiettivi e nuove sfide… – continua Magda Baietta – Da poco è iniziata una collaborazione con la Fondazione Isacchi Samaja per un progetto di housing sociale per gli utenti del Centro Diurno che stanno per intraprendere un lavoro, perché se sai di poter tornare in un posto accogliente e sicuro, hai la forza di ricominciare. Da diversi mesi, inoltre, grazie alla preziosa collaborazione con la Chiesa del Casoretto, ed alcuni volontari, organizziamo i “Pranzi Solidali della domenica”.

Se riusciamo e riusciremo a fare tutto questo – conclude Magda Baietta – e se oggi festeggiamo il nostro 19simo compleanno è merito di molte persone…c’è una parola chiave che ripeto più volte ed è collaborazione: nulla possiamo, nessuno di noi, non solo qui ma anche nel nostro personale quotidiano, può farcela senza l’aiuto e la collaborazione.»

Print Friendly