Il diritto al cibo – #RassegnaStampa

Dopo le parole pronunciate da Papa Francesco nel videomessaggio per la preparazione dell’Expo sul diritto al cibo, il Vaticano pubblica un documento che sintetizza il suo pensiero. Altri temi trattati nella rassegna di oggi: l’operazione Triton, l’accesso all’anagrafe delle ONG e – sul Fatto Quotidiano – il tema dello sfruttamento dei volontari di Expo.

«Nel cibo il diritto alla vita» su Avvenire
Dopo le forti parole sull’«economia che uccide», pronunciate da papa Francesco il 7 febbraio scorso nel videomessaggio per l’evento preparatorio all’Expo 2015, in vista della rassegna mondiale che si aprirà il primo maggio a Milano su «Nutrire il piante, energia perla vita» il Vaticano ora pubblica un documento che sintetizza la sua visione sulla materia. […]

Migranti. «Nel 2014 salvate 40mila persone dai mercantili» su Avvenire
Nel 2014 sono state più di 40mila le persone soccorse in mare dai mercantili. Che non vogliono risarcimenti per i soccorsi. «È la legge del mare. Quello che non vogliono è, una volta salvati i migranti, attendere 4 giorni prima di ripartire». Lo ha spiegato ieri l’ammiraglio Felicio Angrisano, comandante generale delle capitanerie di porto, in uri audizione davanti alla Commissione diritti umani del Senato sulle attività di salvataggio nel Canale di Sicilia. Dove la situazione è drammatica […]

Italia e Francia d’accordo: più controlli alle frontiere e rafforzare Triton su Tempo
Si rinsalda a Parigi l’asse Italia-Francia che su Libia e su crescita, confermano la loro linea d’azione comune. Accompagnati da sei ministri, i leader di Italia e Francia hanno soffermato la propria attenzione soprattutto sul capitolo Libia.[…]

È più semplice su Italia Oggi
È più semplice l’accesso all’Anagrafe delle Onlus per le Organizzazioni non governative già riconosciute idonee dal Ministero degli Affari Esteri alla data del 29 agosto 2014. Come chiarisce infatti la risoluzione n. 221E di ieri dell’Agenzia delle Entrate, le Ong che presentano apposita istanza discrizione non sono affatto tenute ad adeguare i rispettivi statuti o atti costituivi ai fini del riconoscimento come Onlus.[…]

“Milano 2015: macché volontari, sono sfruttati” sul Il Fatto Quotidiano
Dopo il rapper Frankie Hi-Nrg e i movimenti no expo, in molti si iniziano a chiedere se si può considerare un “volontario”, alla stregua di chi assiste i bisognosi per spirito di solidarietà, chi lavora al più grosso evento commerciale avviato in Italia negli ultimi anni. […]

«Disuguaglianze aumentate Serve più giustizia sociale» su Avvenire, di Luca Liverani
Dal sondaggio «è figlia di una politica debole che crea instabilità, della mancanza di cura della nostra terra, della mancanza del lavoro e della povertà che cresce, della corruzione e della criminalità». Paura che coinvolge l’Europa in cui si sta diffondendo «una retorica nazionalista» che «rischia di generare atteggiamenti di razzismo e xenofobia». […]

@VolontariatOggi

Print Friendly